Area

Tutela dei Diritti ed Integrazione

La domanda iniziale dei formatori dell'Associazione Ruotando ai partecipanti è stata  è stata: che nome hai dato alla tua bicicletta? La tratti come se fosse la tua amato o il tuo amato?

Ognuno dei partecipanti ha parlato del proprio rapporto con la bicicletta inteso come mezzo necessario per recarsi a lavoro ma soprattutto come simbolo di libertà: tanti i ricordi della propria terra legati alla bicicletta che i beneficiari ci hanno raccontato. 

Nella parte pratica sono stati presentati tutti gli strumenti che si utilizzano in una ciclofficina e poi si è iniziato a studiare la ruota in tutte le sue parti.

Il prossimo appuntamento è il 23 gennaio sempre alle ore 15 a Palazzo Legari!

Foto primo incontro

la cassetta degli attrezzi
buchi nella camera d'aria
come si monta la ruota
pompa d'aria
smontare la gomma
traduzione
team
pinza a becco

Foto primo incontro

Riuso. Creatività. Tecnica.

Sono queste le tre parole chiave del laboratorio di riparazione di vecchie biciclette nato dall'idea del progetto Sprar di Folignano e supportata dall'insegnante Fabrizio.

La bicicletta è il mezzo di locomozione utilizzato nel quotidiano dai nostri beneficiari e grazie a questa esperienza essi possono conoscerne i componenti, apprendere le tecniche di riparazione, immaginare e costruire una nuova bicicletta assemblando rottami e componenti di vecchie bici ormai in disuso.

La crescita dell'abilità tecnica sarà strumento di un processo artigianale e creativo in cui si sperimenta di volta in volta che si può lavorare con le mani come gli operai; con le mani e la testa come gli artigiani; con le mani, la testa e il cuore come gli artisti.

Laboratorio 2° giorno

lab 1
lab 2
lab 3
lab 4
lab 5
lab 6

Laboratorio 2° giorno

Titolo PDF

B-Safe

PDF Allegato

Italian